...
🛫 Leggi di più su infobusiness, alfabetizzazione finanziaria, crescita personale. Affari su Internet, affari su Internet, investimenti, guadagni, professioni, investimenti redditizi, depositi. Storie di successo, auto-sviluppo, crescita personale.

Scadenza: cos’è + in parole semplici + cosa significa

3

Le persone freelance spesso sentono la parola scadenza. Per ignoranza, sorge una domanda del tutto logica sul suo significato. La parola sembra complicata a prima vista, ma la sua trasformazione in sinonimi per noi comprensibili e semplici ci consente di affrontare rapidamente la definizione.

Proviamo a capirlo insieme e a trovare le risposte alle domande: una scadenza, cosa significa, dove è opportuno usare questa espressione, come accade, quanto è importante il significato. Queste informazioni saranno sicuramente utili per ogni persona che vuole imparare a pianificare la propria giornata, riuscire a fare tutto il lavoro e lavorare in tempo.

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Cosa significa scadenza?

Questa espressione è stata recentemente utilizzata nel vocabolario degli affari, ma è diventata rapidamente popolare e richiesta nel "frasario" dell’ufficio. Forse, data l’origine della parola, suona pungente e caratterizza immediatamente la persona che la usa come rappresentante consapevole, avanzato, moderno della società.

Per rispondere alla domanda "scadenza, che cos’è", è necessario approfondire la storia dell’origine della parola e la traduzione letterale. Quindi, in inglese suona come una scadenza. Tradotto come "scadenza", "scadenza", "ultima frontiera".

Passando alla storia dell’America, puoi scoprire che esiste un’opinione sull’origine delle scadenze, come sui confini delle carceri americane, che non consentivano ai prigionieri di andare oltre il luogo stesso della detenzione. Della stessa importanza erano i confini che limitavano lo spazio disponibile per la libera circolazione dei prigionieri.

Dov’è usato ora il termine scadenza?

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Viene spesso utilizzato nel loro vocabolario da liberi professionisti, designer, manager commerciali, studenti di università e scuole secondarie. Ma anche giornalisti, uomini d’affari, atleti, copywriter.

Ora gli americani, invece di denotare i confini delle carceri, usano la parola scadenza come definizione dell’intervallo di tempo assegnato per il completamento di qualsiasi lavoro. Queste scadenze possono essere stabilite dal cliente, insegnante, capo.

Considera il significato del termine sull’esempio del suo uso. “Se perdo la scadenza non mi pagano un bonus", “Gli editori ci tormentano costantemente con scadenze brevi”, “Oggi non verrò alla tua festa perché domani è il termine per presentare la mia tesina”, ecc. .

Come puoi vedere, la parola è usata non solo nel vocabolario professionale degli impiegati, ma anche per risolvere semplici problemi quotidiani.

Tipi di scadenza

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

La scadenza è un concetto dominante in qualsiasi project management che si occupa dello sviluppo di decisioni strategiche per la creazione di nuovi prodotti. Questa definizione è responsabile della definizione delle scadenze del progetto, altrimenti il ​​minimo ritardo anche di un minuto è irto di privazione di bonus, multe, ecc.

Il team si trova ad affrontare il compito di portare a termine il progetto nei tempi stabiliti e da esso vengono guidate tutte le persone coinvolte nel suo sviluppo.

Negli affari, una scadenza può essere urgente o pietra miliare.

  1. Nella prima opzione, vengono assegnati solo pochi giorni o addirittura ore per completare l’attività.
  2. Nel secondo caso, l’intero progetto è suddiviso in più fasi importanti, che sono controllate dal gestore durante l’esecuzione.

Maggiori informazioni su questo sono descritte nel libro di Thomas DeMarco sulla gestione dei progetti e l’analisi aziendale.

Contro del limite di tempo

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Indubbiamente, la scadenza ha i suoi svantaggi. Dipendono dal datore di lavoro e dall’appaltatore stesso.

  • Il primo aspetto negativo è lo stress, la motivazione più negativa. Se le scadenze vengono rispettate per colpa loro, la persona inizia a innervosirsi. Alcune battute d’arresto sono stressanti. E il sistematico ritardo con i rimproveri si trasforma in depressione. Pertanto, ciò che ha fatto bene prima gli sfuggirà di mano male.
  • Per il datore di lavoro, il limite di tempo rischia di sprecare tempo e denaro. Ciò accade quando vengono fissate scadenze errate, quando l’esecutore, anche con la massima diligenza, non ha potuto portare a termine l’incarico. Ci può, naturalmente, essere un errore dell’esecutore. Ma il cliente, privato del denaro, del tempo perso, ne raccoglierà i frutti.

Qui è dove finiscono i contro. Se controlli l’impostazione delle scadenze e la diligenza dei dipendenti, tutti possono evitare ritardi. Quindi una scadenza è una cosa necessaria che ti permette di controllare il flusso di lavoro e intervenire se qualcosa non va secondo i piani.

È possibile aumentare le vendite con l’aiuto di una scadenza?

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Avendo compreso la risposta alla domanda “scadenza, che cos’è”, possiamo affermare con sicurezza che questo concetto è applicabile anche nel trading. Nelle offerte e nelle offerte commerciali, viene utilizzato per attirare l’attenzione dei consumatori su un determinato prodotto al fine di aumentare le vendite.

Questo vale per le offerte promozionali e gli sconti. I negozi online e offline ti esortano a fare un acquisto, parlando di promozioni. Se non hai tempo per acquistare prima della data di scadenza specificata dell’offerta speciale, dovrai pagare il doppio. Oppure, ad esempio, puoi acquistare un prodotto informativo con uno sconto del 50% solo dopo la presentazione. E questa strategia funziona!

Il potere del fattore organizzativo Scadenza

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Spesso la strategia della scadenza viene utilizzata negli sport. Ad esempio, nel bodybuilding o nell’atletica. Per partecipare al concorso è necessario presentare una domanda in tempo e pagare una quota di servizio. Oppure nel calcio, dopo la fine del periodo di trasferimento, allo staff tecnico viene concesso solo un mese per effettuare operazioni di rivendita e acquisizione di giocatori.

La stessa immagine può essere osservata durante l’Hollywood Film Festival, dove i giovani registi hanno la possibilità di mettersi alla prova creando un cortometraggio. Solo qui i termini per presentare domanda con copia dell’opera sono limitati. Tutto dipende dalla scadenza.

Che si tratti di un lasso di tempo intermedio o finale, viene utilizzato da tutte le persone che pianificano i propri obiettivi. Solo ora lo chiamano fermamente la scadenza. Sebbene la nostra amata parola presa in prestito dagli americani sia applicabile anche qui. Date e orari vengono rispettati anche da chi non ha un supervisore diretto o un cliente che fissa scadenze.

La scadenza è utilizzata in tutti i settori della vita umana, ad esempio:

  • i medici prescrivono i tempi dell’operazione, dopodiché qualsiasi intervento del chirurgo non avrà senso;
  • gli insegnanti danno un certo numero di giorni o ore per scrivere una tesina, un saggio, una presentazione, rispondere a domande d’esame, ecc.;
  • i funzionari parlano di determinate scadenze per l’attuazione del disegno di legge o la consegna dei documenti.

Se il tempo concordato viene ignorato, tutto il lavoro sarà svolto invano. E questo è abbastanza logico. Se un passeggero che ha acquistato un biglietto per le 12:00 è in ritardo e arriva alla stazione alle 12:05, allora non è colpa di nessuno. Dovremo aspettare il prossimo, perché il treno è appena partito in orario. Resta solo da incolpare te stesso per mancanza di assembramento, irresponsabilità, mancanza di puntualità, pur vivendo un notevole stress.

E tale disagio emotivo è vissuto da tutti coloro che non sanno gestire correttamente il proprio tempo, organizzare il lavoro in modo produttivo, ignorando la scadenza. Se tutti i logisti e gli spedizionieri aeroportuali lavorassero senza scadenze fisse, questo potrebbe trasformarsi almeno in un pasticcio, al massimo in un disastro.

Dove si applicano le scadenze?

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Le scadenze si applicano a tutti i settori della vita. Anche un semplice programma di lavoro può essere applicato a questo termine. Se un dipendente deve arrivare entro le 9, dovrebbe uscire di casa in anticipo, tenendo conto della modalità di trasporto pubblico, degli ingorghi, per essere in tempo per il lavoro.

Oppure decidi di acquistare un appartamento in un nuovo edificio e la costruzione non è ancora completata. Il contratto specifica le scadenze per il completamento del progetto. Anche questo termine non deve essere infranto. Ma molto spesso questo concetto viene utilizzato in altre aree:

  1. Pubblicità e marketing, abbiamo già considerato questo esempio, parlando di sconti e degli ultimi giorni di promozioni.
  2. Legislazione, questo vale per multe, bollette, termini di prescrizione, ecc.
  3. Giornalismo, qui tutto è un po’ più duro, se non si rientra nel quadro, l’intera azienda si fa carico delle perdite. Ad esempio, una rivista dovrebbe apparire sugli scaffali dei negozi alle 9:00 di lunedì, il che significa che viene consegnata alla redazione prima di sabato, all’editore cartaceo fino a domenica.
  4. Concorsi, tutti si svolgono a una certa ora. Contestualmente, le opere vengono accettate alcuni giorni prima dell’inizio del concorso. Questo ti permette di estirpare in tempo coloro che non vogliono fare uno sforzo per ottenere il premio principale.

Non puoi ignorare e fare il freelance. È qui che le scadenze sono più dure. Soprattutto se questa non è una semplice collaborazione di scambio, ma ufficiale con la conclusione dei contratti. In questo caso, non te la caverai con una violazione della tua reputazione, tutto minaccia multe considerevoli.

Quali sono le cause delle violazioni delle scadenze

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Le violazioni delle scadenze sono spesso dovute a motivi personali. E possono essere molto diversi. Ad esempio la malattia, la riluttanza a farlo in anticipo, la pigrizia e molto altro.

Comprendendo i motivi, puoi capire come rispettare le scadenze quando si risolvono problemi di lavoro o si implementano progetti urgenti.

Secondo l’opinione dell’esperto di Richard Boyatzis, molto stress da tempo chiude una persona per trovare il modo di risolvere i problemi. Mostrerà fuori dagli schemi pensare con tali situazioni è praticamente irrealistico.

Ci troviamo incapaci di offrire anche idee ordinarie. Ma è anche impossibile parlare dei pericoli della scadenza. È sufficiente imparare a far fronte a tali situazioni, date alcune caratteristiche.

Come il problema del tempo ci priva dell’adeguatezza

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Idee interessanti e idee insolite ci sorprendono e spesso non nei tempi previsti. È logico che anche un team delle più grandi menti non sarà in grado di rispettare la scadenza di due ore durante la creazione di una straordinaria campagna di marketing.

Recentemente, Teresa Amabile (professoressa alla Harvard Business School) ha fatto una scoperta interessante analizzando gli stati d’animo delle persone, la qualità del lavoro e altri fattori. Nonostante i limiti di tempo, le persone che inviano progetti non creativi con una scadenza ravvicinata sentono di fare abbastanza bene, dimostrando la loro massima energia creativa.

Ti può sembrare di aver mostrato l’altezza della fantasia e della creatività, offrendo in realtà banalità e mediocrità.

Scadenza – Assistente di concentrazione

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

L’uso di scadenze ravvicinate mette sotto pressione gli artisti. Il cervello, che è alla ricerca di nuove idee, si concentra su una certa idea e inizia a essere creativo in questa direzione. Così, tutte le idee irrilevanti cadono. Possiamo affermare con sicurezza che le scadenze aiutano a mettere in ordine le cose nei pensieri e nelle azioni.

Ad esempio, a livello psicologico, sei d’accordo con te stesso sul fatto che un laptop che deve essere sostituito può ancora funzionare. La scadenza permette di impostare gli accenti giusti, omettendo alcune piccole cose inquietanti.

Devi anche capire che la creatività non è ciò che conta in alcuni casi. Ad esempio, se sei un giornalista sportivo, devi fornire urgentemente ai lettori informazioni sull’esito della partita. Stanno aspettando solo questo, e non creatività e creatività.

Scadenze personali

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Se vuoi fare tutto in tempo, puoi impostare la tua scadenza per il lavoro. Ciò ti consentirà di concentrarti sul compito da svolgere, dimenticandoti dei fattori esterni. Ad esempio, devi scrivere un articolo entro le 18:00, hai 3 ore per completarlo.

Puoi suddividere l’intero progetto in parti di ora in ora, stabilendo limiti chiari su quanti caratteri devono essere scritti in 60 minuti. Ciò ti consentirà di far fronte rapidamente all’attività e di fare tutto in tempo.

Vale la pena notare che alcune persone trovano molto più facile lavorare entro le scadenze. Ad esempio, i giornalisti. Sanno perfettamente a che ora è necessario pubblicare la notizia, quindi rispettano sempre le scadenze. Altri, al contrario, richiedono un controllo spietato. La scadenza diventa uno strumento efficace per questo.

Qual è la terribile scadenza per domani

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Completare un progetto in tempo è una legge per qualsiasi libero professionista, manager, marketer. Un intervallo di tempo rigidamente limitato è uno strumento di pianificazione altamente efficace che ti consente di coltivare la disciplina in te stesso.

Nonostante ciò, un quarto degli impiegati o dei liberi professionisti sono procrastinatori cronici. Danno da mangiare ai loro datori di lavoro o ai clienti la colazione, rimandano le scadenze, parlano del compito in seguito.

Indubbiamente, ci sono persone per le quali le scadenze urgenti per l’attuazione del progetto sono il miglior calcio per un lavoro veloce, tali condizioni sono accettabili per loro, dall’esecuzione dell’attività in poche ore ottengono un enorme piacere e una considerevole dose di adrenalina. Ma spesso per i procrastinatori, questo è nell’ordine delle cose: un ritardo. Queste persone hanno abitudini caratteristiche:

  • pagare le bollette l’ultimo giorno o anche l’ora;
  • compra i regali per il nuovo anno il 31 dicembre;
  • presentare relazioni trimestrali all’ultimo minuto, spostando le scadenze di giorno in giorno;
  • andare a lavorare di fretta perché si alzano tardi, ecc.

Per recuperare il tempo perso, i procrastinatori iniziano a lavorare sodo in una modalità stressante e non si può parlare della qualità del lavoro. Vanno al negozio, ma guardano costantemente l’orologio.

Per la normale conduzione degli affari, gli psicologi raccomandano che le persone di domani tengano un diario. Pianifica la giornata per ora e minuto, seguendo il piano: tutto ciò ti consentirà di evitare la fretta nelle scadenze.

Se sei un accanito procrastinatore, impostare promemoria, tenere un calendario in Yandex ti aiuterà a tenere il passo con la scadenza. Per te stesso, devi stabilire dei limiti di tempo chiari, senza perdere di vista le piccole cose. Quindi non dovrai lamentarti dell’oblio o di una giornata corta.

È possibile imparare a fare tutto in tempo

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Nello slang degli affari vengono spesso utilizzate frasi chiamate "Runglish". In una frase, gli impiegati combinano abilmente inglese e parole attuali. Tali espressioni includono "falsa la scadenza", il che significa che la consegna dell’ordine è successiva al tempo impostato. La ragione di ciò è l’impunità, perché la punizione non sempre segue un "delitto". La direzione mette tutto sui freni. Ma tutti possono imparare a fare tutto in tempo.

Ci sono tre modi efficaci:

  • assumersi la responsabilità;
  • valutazione oggettiva delle capacità;
  • linea rossa.

Diamo un’occhiata più da vicino a ciascuno dei modi per imparare a gestire per fare ordini, compiti, lavori, progetti entro la scadenza.

Ci assumiamo la responsabilità

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Questa opzione è rilevante se lavori in un team, in cui a ciascun dipendente viene assegnato il proprio compito e gli obblighi che influiscono sul risultato complessivo. Se il progetto è di grandi dimensioni, è necessario dividerlo in mini-scadenze con scadenze intermedie e ulteriore registrazione dei risultati.

Le piccole scadenze sono uno strumento per controllare il processo e spronarti ad agire. È interessante notare che un tale metodo è buono anche per quei procrastinatori più sfortunati.

Le persone stanno iniziando a rendersi conto che non completare un compito entro la scadenza danneggia la propria reputazione e l’intero team. I colleghi devono sforzarsi doppiamente, ma riceveranno elogi nella stessa quantità. E sarai solo responsabile del ritardo.

Valutazione oggettiva delle opportunità

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Spesso sopravvalutiamo noi stessi, il che porta a scadenze mancate. Per comprendere la quantità di tempo assegnata al processo, è necessario calcolare logicamente nella propria mente se è realistico creare e implementare il progetto entro la scadenza.

Ad esempio, adempiere a un piano di vendita, sostenere un colloquio, scrivere una nota, scrivere un libro, ecc. Conoscendo la tua velocità di lavoro, puoi facilmente capire se il tempo assegnato è sufficiente al secondo più vicino per completare l’attività.

Per motivi di interesse, puoi sperimentare per vedere come i calcoli corrispondono alle azioni reali. Certo, puoi provare a farlo in tempo. Ma è meglio concordare subito le scadenze con il cliente o il gestore, chiedendo qualche ora, qualche giorno in più, lasciando il tempo per verificare la qualità e correggere le mancanze.

Ricorriamo alla linea rossa

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

La linea rossa precede la scadenza. Tradotto dall’inglese, questa parola significa "linea rossa". Il termine è spesso usato da uomini d’affari che vogliono eliminare i rischi.

Viene fissata una data preliminare di consegna del progetto per la verifica interna della prontezza. Successivamente, il progetto viene inviato per la revisione e la correzione degli errori con la consegna finale entro il termine già stabilito.

In questo caso, il rischio di deludere la squadra, il cliente, il capo e persino se stessi è minimo.

Regole per non infrangere le scadenze

Scadenza: cos'è + in parole semplici + cosa significa

Anche se saprai quali fattori contribuiscono al rispetto delle scadenze che giustificano il domani, infrangere le scadenze danneggia la tua reputazione e mette a disagio i tuoi colleghi. Puoi imparare a gestire l’abitudine del ritardo se segui semplici regole:

  1. Accettazione del fatto che non puoi fare più di una cosa alla volta. Devi lavorare costantemente su te stesso, senza sopravvalutare le tue capacità, considerandoti uno specialista altamente professionale.
  2. Calcolo preliminare del tempo per completare l’attività. Tieni traccia del tuo tempo, impara a capire quante ore o giorni trascorri di solito in un progetto simile. Inizialmente, posa questa volta in tempo con un piccolo margine.
  3. Onesto smontaggio con motivi personali per il mancato rispetto delle scadenze. A volte si sviluppa in una "malattia" cronica. Può essere curato identificando le cause. Ad esempio, neghi l’esistenza di un problema, sei costantemente impegnato con altre cose. Oppure assumi compiti che per te sono impossibili, ti distrai facilmente, rompi costantemente le promesse.
  4. Iniziare il lavoro subito dopo aver preso il progetto. Non è necessario ritardare questo processo. Anche se lasci la parte per dopo, la parte principale sarà già eseguita. Fai ricerche di base, prepara file, prendi appunti per te stesso che formeranno la base del lavoro. Se i compiti sono completamente piccoli, allora affrontali immediatamente, consegnando la scadenza precedentemente impostata.

Attenendoti a queste semplici regole, sarai in grado di capire che la scadenza non è una parola così terribile per chi lavora con i progetti. Dopo tutto, la scadenza, cos’è in parole semplici? È uno strumento per farti lavorare di più, con buone ricompense in cambio se porti a termine il lavoro entro la scadenza.

Fonte di registrazione: kakzarabotat.net

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More