...
🛫 Leggi di più su infobusiness, alfabetizzazione finanziaria, crescita personale. Affari su Internet, affari su Internet, investimenti, guadagni, professioni, investimenti redditizi, depositi. Storie di successo, auto-sviluppo, crescita personale.

Attività di investimento dell’impresa

6

Un’attività di investimento ben congegnata e ben progettata dell’impresa aiuta il proprietario a ricevere fondi aggiuntivi per raggiungere i suoi obiettivi. Raccontiamo come lo aiuta in questo e spieghiamo cosa suggerisce.

Attività di investimento dell'impresa

L’essenza dell’attività di investimento

Secondo la legge, quest’ultimo si riferisce all’investimento di fondi e all’esecuzione di alcune operazioni a scopo di lucro. Allo stesso tempo, i documenti normativi definiscono gli investimenti come denaro, titoli o proprietà valutati in termini monetari e investiti per motivi di guadagno o per un effetto positivo (espansione della produzione, mercati di vendita, ammodernamento delle attrezzature, ecc.). Va notato che l’obiettivo può essere anche quello di mantenere l’attuale livello di redditività.

Pertanto, l’ essenza e il contenuto dell’attività di investimento dell’impresa risiede nell’investimento di risorse e nell’esecuzione di operazioni che aiutano a guadagnare o creare, ricostruire, espandere il capitale fisso e circolante dell’organizzazione.

A proposito, un’azienda può investire i suoi soldi in alcuni progetti se sa che i suoi investimenti non solo ripagheranno, ma aumenteranno anche, perché investire è un investimento a lungo termine. Pertanto, il vantaggio che l’investitore riceverà dall’investimento (in questo caso si parla di plusvalenze) dovrebbe almeno compensare il fatto che questi fondi non vengono utilizzati nel periodo corrente e, al massimo, ripagare anche il rischio.

Valutare l’efficacia dell’attività di investimento dell’impresa solo in base al risultato che ha portato. Di norma, si tratta di una serie di indicatori, vale a dire:

  • reddito netto attuale;
  • tasso di rendimento;
  • indice di redditività;
  • periodo di rimborso, ecc.

Attività di investimento dell'impresa

Tipi di attività di investimento dell’impresa

Secondo la direzione, le attività si distinguono:

  • Interno. Implica investimenti nell’espansione della produzione, l’acquisto di nuove attrezzature moderne, che aumenterebbero il volume dei prodotti o padroneggerebbero una nuova direzione del lavoro. Ciò includerà anche investimenti volti a migliorare le competenze dei dipendenti e la padronanza delle tecnologie avanzate. Un’altra opzione sono i depositi bancari.
  • Esterno. Mirato a guadagnare denaro da titoli acquistati da altre società o acquistare direttamente queste società.

Forme di investimento in capitale

L’attività di investimento è svolta dalla società al fine di aumentare il capitale. L’investimento stesso può essere fatto in diversi modi.

Forma materiale di investimento

Ci sono 2 opzioni qui:

  • Investimento nella base tecnica di produzione esistente. In pratica, si presenta così: un’impresa produce un prodotto che ha una domanda costantemente elevata e, per aumentare il capitale, il suo proprietario può espandere la scala delle attività, ovvero investire in più prodotti. Inutile dire che sarà un investimento efficace, non associato a rischi elevati.
  • Per migliorare la base tecnica. Cioè, questa è già un’attività innovativa e di investimento dell’impresa. Ma prima di ricorrere a questa opzione, è necessario calcolare e analizzare in modo completo il progetto di investimento, poiché qui i rischi stanno già aumentando.

forma finanziaria

In questo caso, il denaro viene investito in titoli. Inoltre, la società può vendere le sue azioni e quindi aumentare il capitale.

Va notato che gli imprenditori ricorrono raramente a questa forma di investimento, principalmente se hanno bisogno di ricevere fondi per l’ammodernamento della produzione.

Attività di investimento dell'impresa

Intangibile

Si tratta della registrazione di brevetti, marchi internazionali e, di conseguenza, dell’aumento del valore di mercato del capitale. È vero, in questo caso, dovrai ottenere un certificato internazionale che garantisca la conformità dei prodotti agli standard di qualità internazionali.

In altre parole, qui l’ attività di investimento della società comprenderà investimenti in operazioni che consentiranno di ottenere un brevetto o di registrare un marchio internazionale.

Un altro esempio di una forma immateriale di investimento di capitale è l’acquisizione di un franchising.

Focalizzazione delle attività

Gli investimenti possono essere diretti a:

  • Espansione della produzione. Grazie a ciò, è possibile aumentare il volume dei manufatti, il mercato di vendita, aumentando così i profitti. Allo stesso tempo, i fondi saranno investiti nell’apertura di nuove divisioni, officine, miglioramento della base tecnica, ecc.
  • Riequipaggiamento tecnico. Un’organizzazione che sceglie questa direzione di attività di investimento effettuerà una sostituzione completa delle proprie apparecchiature con una nuova, più moderna e con migliori indicatori economici. L’area di produzione non verrà ampliata.
  • Ricostruzione. Prevede la ristrutturazione degli edifici, la sostituzione di apparecchiature obsolete al fine di diversificare la produzione e iniziare a produrre nuove tipologie di prodotti. La ricostruzione è più redditizia che ricominciare da zero, poiché l’impresa che vi ricorre, di regola, ha già una sorta di base tecnica, personale qualificato per il lavoro, ovvero durante la ricostruzione è possibile cambiare la direzione dell’attività senza enormi costi.
  • Crescita della produzione e ampliamento della gamma. Grazie a quest’ultimo, è possibile ridurre i rischi dell’azienda quando la domanda oscilla.

Va anche detto che il proprietario dell’impresa può investire nel miglioramento della tecnologia di produzione o nell’aumento dell’efficienza (in questo caso si può scommettere, ad esempio, sul risparmio di risorse).

Attività di investimento dell'impresa

Soggetti di attività di investimento

Sono:

  1. Investitore. Sceglie la fonte di investimento e investe direttamente i fondi. Un investitore può essere una persona fisica, una persona giuridica, un’entità commerciale dall’estero, un’agenzia governativa o un governo locale. I diritti di tutti gli investitori sono uguali: decidono loro stessi dove investire denaro, in quale volume. Inoltre, hanno il diritto di trasferire i propri diritti ad altre persone in virtù di un accordo o di disporre dei risultati degli investimenti.
  2. Cliente. Colui che realizza direttamente il progetto di investimento. Per fare ciò, l’investitore gli trasferisce i diritti rilevanti per un certo periodo di tempo ai sensi del contratto. Il cliente può essere una persona fisica o giuridica.
  3. appaltatore o appaltatore. Oggetto dell’attività di investimento della società, che realizza il progetto oggetto dell’appalto. A differenza del cliente, non possiede investimenti. Allo stesso tempo, il cliente gli consegna il denaro necessario per portare a termine l’opera. A proposito, secondo la legge, l’appaltatore deve avere una licenza per svolgere le sue attività.
  4. L’utilizzatore degli oggetti di investimento di capitale, cioè quello per il quale questi ultimi vengono creati.

A proposito, un soggetto di attività di investimento può combinare le funzioni di altri. Cioè, l’utente può essere lui stesso l’investitore, se ciò non è vietato da un accordo o da un contratto governativo, ecc.

Attività di investimento dell'impresa

Politica di investimento dell’impresa

Le attività di investimento e finanziarie dell’impresa sono determinate dalla politica di investimento. Quest’ultimo fa parte della strategia finanziaria e si riduce a fare investimenti che portino profitto e aiutino l’azienda a crescere.

La politica è stata sviluppata in più fasi:

  • in primo luogo, viene analizzata l’attività dell’impresa per il periodo precedente, viene studiata la situazione degli investimenti;
  • quindi la politica di investimento viene preparata direttamente nelle aree chiave di investimento;
  • Infine, viene eseguita l’attuazione del piano.

Lungo il percorso si determina il quadro di investimento (fino a un anno, fino a 5 anni, oltre 5 anni), si creano le fonti di finanziamento, si creano gruppi di lavoro che se ne occuperanno direttamente.

Importante! Successivamente, sarà necessario analizzare regolarmente il lavoro al fine di individuare ed eliminare le debolezze della politica di investimento.

Attività di investimento dell'impresa

Base giuridica per l’attività di investimento

La regolamentazione legale delle attività di investimento è svolta da una serie di documenti, vale a dire: la legge federale "Sugli investimenti esteri", "Sulle attività di investimento", "Sui fondi di investimento", ecc.

In accordo con loro:

  • si crea un ambiente favorevole per lo sviluppo delle attività di investimento;
  • il sistema fiscale è in fase di miglioramento;
  • si creano le condizioni per la formazione da parte dei soggetti di propri fondi di investimento;
  • proteggere gli interessi degli investitori, ecc.

Risorse proprie e prese in prestito

Tipi e fonti di investimento nel quadro dell’attività di investimento dell’impresa :

  • Risorse proprie: profitto, capitale autorizzato e aggiuntivo, denaro da fondi di riserva, ammortamento. È vantaggioso utilizzare tali risorse, poiché in questo caso il proprietario non è responsabile nei confronti di altre società, dello stato, dei creditori, ecc.
  • Attratto, preso in prestito: si tratta di investimenti pubblici (ad esempio sovvenzioni), prestiti obbligazionari, denaro da investitori, organizzazioni di credito.

Principi di base e strategia dell’attività di investimento

  1. Flessibilità. Dovrebbe essere correlato alla struttura economica esistente dell’impresa, adattarsi ai cambiamenti nell’ambiente.
  2. Accettabilità. È necessario investire tenendo conto delle condizioni che si creeranno nel prossimo futuro.
  3. Complessità. L’uso interconnesso in diversi reparti è importante.
  4. Efficienza. I progetti devono produrre risultati positivi.
  5. Efficienza. È necessario cercare di ridurre al minimo i costi nell’attuazione delle attività.

Lo sviluppo di una strategia di attività di investimento dovrebbe essere effettuato tenendo conto degli obiettivi strategici a lungo termine dell’impresa. Da ciò dipenderà la forma di investimento, la scelta delle fonti di finanziamento, il processo di preparazione delle misure di investimento.

Attività di investimento dell'impresa

risultati

L’attività di investimento fa parte della strategia dell’azienda, che le consente di fissare nuovi obiettivi e raggiungerli, aumentando nel contempo il proprio reddito. L’organizzazione dell’attività di investimento prevede lo sviluppo di misure che aiutino a creare e attuare progetti di investimento efficaci, cioè quelli che non solo recupereranno i fondi investiti a lungo, ma li aumenteranno.

I soggetti dell’attività di investimento stanno lavorando allo sviluppo e alla realizzazione di questi progetti, ognuno dei quali ha le proprie funzioni: ad esempio, scegliere la direzione dell’investimento o attuare direttamente le misure. Le attività sono regolate dalla legge.

Fonte di registrazione: zen.yandex.ru

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More