...
🛫 Leggi di più su infobusiness, alfabetizzazione finanziaria, crescita personale. Affari su Internet, affari su Internet, investimenti, guadagni, professioni, investimenti redditizi, depositi. Storie di successo, auto-sviluppo, crescita personale.

La causa della crisi globale risiede nel marketing

3

Alexei Kudrin, Ilmar Rimshevich, Stanley Fischer, Dmitry Medvedev, Vladimir Filat, George Soros. Cosa pensi abbiano in comune tutte queste persone? No, questa non è la top six della lista di Forbes. Tutte queste persone sono unite da conversazioni su quale sia la causa della crisi globale. Sono d’accordo sul fatto che la crisi sia una realtà e stanno cercando di capire come uscirne. 

La causa della crisi globale risiede nel marketing

La risposta alla domanda è nota. La causa principale della crisi globale è il marketing. In generale, poche persone considerano il marketing la causa della crisi, ma è stato lui a provocarla. Come? Tutto è molto semplice. In generale, la crisi è nata per mancanza di liquidità, in altre parole, la crisi è nata per mancanza di denaro. Ciò significa, tra l’altro, che è necessario analizzare la strategia aziendale e modernizzarla per le nuove condizioni.

La carenza di denaro è direttamente correlata al marketing, perché il denaro viene emesso per transazioni di servizi per la vendita di beni e servizi. Quando si vendono molti beni e servizi, sono necessari molti soldi. Quando c’è poco, di conseguenza, sono necessari pochi soldi. I volumi di vendita sono direttamente correlati al marketing. Meglio funziona il marketing, più beni e servizi vengono venduti e, di conseguenza, più denaro è necessario.

Qual è la causa della crisi globale

La causa della crisi globale risiede nel marketing

Fino a qualche tempo, il marketing ha affrontato il suo ruolo al 100%. Ha fornito un tale volume di vendite di beni e servizi per i quali è stata emessa una quantità di denaro sufficiente. Tutto ha funzionato come un orologio. Tuttavia, recentemente, il marketing ha smesso di far fronte al suo ruolo, ed è proprio questa la causa della crisi globale. Perché è successo? Se consideriamo il marketing come qualcosa di omogeneo, come qualcosa di immutato, allora non si troverà la risposta alla domanda.

La situazione dell’economia è cambiata, ma il marketing no, e per questo non le corrisponde e non fa fronte al suo compito.

Tuttavia, se si tiene conto del fatto che il marketing può cambiare, la risposta può essere trovata molto rapidamente e facilmente, perché sta in superficie. Se il marketing può cambiare, significa che il marketing non è cambiato abbastanza. La situazione dell’economia è cambiata, ma il marketing no, e per questo non le corrisponde e non fa fronte al suo compito.

Che tipo di cambiamenti sono avvenuti nell’economia? La risposta è ovvia: c’è una carenza di consumatori nell’economia, poiché il volume delle vendite di beni e servizi è insufficiente. Semplicemente non ci sono abbastanza consumatori. Prima c’era carenza di beni, ma ora c’è carenza di consumatori. In linea di principio, il verificarsi di una tale situazione è abbastanza logico. Allo stesso tempo, la carenza di merci è stata eliminata attraverso il marketing.

È stata eliminata la causa della crisi globale

La causa della crisi globale risiede nel marketing

Quando c’era una carenza assoluta di merci, cioè quando in linea di principio mancavano, veniva applicato il marketing 1.0. Ha permesso che il problema fosse risolto. Poi è arrivata la relativa scarsità di merci, ad es. carenza di beni che meglio soddisfano i bisogni delle persone. In queste condizioni è stato applicato il marketing 2.0, che ha affrontato brillantemente il suo compito. Ora è giunto il momento del noomarketing, che dovrebbe aiutare a risolvere il problema della carenza di consumatori.

Quindi, diventa ovvio che il motivo della crisi globale è che le aziende non sono passate dal marketing 1.0 al marketing 2.0 in modo tempestivo.

Quindi, diventa ovvio che il motivo della crisi globale è che le aziende non sono passate dal marketing 1.0 al marketing 2.0 in modo tempestivo. Di conseguenza, non potevano creare da soli il volume necessario di consumatori. Di conseguenza, il numero di consumatori è rimasto allo stesso livello e in alcuni luoghi è diminuito, ad esempio, possiamo prendere il mercato automobilistico, è diminuito in molti paesi.

Quando leggi costantemente articoli sul business, capisci chiaramente che se il numero di consumatori è rimasto allo stesso livello, la base per la circolazione del denaro è rimasta allo stesso livello. Tuttavia, per l’economia è necessario che la quantità di denaro aumenti per poter finanziare lo sviluppo delle industrie e la creazione di nuovi posti di lavoro.

Come eliminare la causa della crisi globale

La causa della crisi globale risiede nel marketing

Se aumenti la quantità di denaro senza aumentare la base per la loro circolazione, e la base sono i bisogni delle persone, allora si verificherà l’inflazione, ed è indesiderabile permetterlo, perché peggiora la fiducia nel denaro. I banchieri non accetteranno mai di ridurre il livello di fiducia nel denaro. Se prima la base per la circolazione del denaro erano beni e servizi, il cui importo doveva corrispondere alla quantità di denaro in modo che non ci fosse inflazione, ora la base sono i bisogni delle persone.

Senza questo, l’ulteriore sviluppo dell’economia mondiale non è possibile.

Più bisogni hanno le persone, più opportunità di emettere denaro, che servono come uno degli strumenti per soddisfare questi bisogni, ma il problema è che i consumatori non si creano da soli, qualcuno deve farlo. C’era una volta un gran numero di consumatori creati dalla natura, ma ora tutti i bisogni naturali sono già stati soddisfatti.

Ora l’uomo deve prendere in mano la situazione e iniziare a creare nuovi bisogni e nuovi clienti. Senza questo, l’ulteriore sviluppo dell’economia mondiale non è possibile, senza di esso è garantito l’arrivo di una nuova ondata di crisi e le sue conseguenze saranno molto deplorevoli. Quindi, se non si passa al noomarketing, la causa della crisi globale peggiorerà e danneggerà tutte le economie del mondo.

Qual è la causa della crisi globale

La causa della crisi globale risiede nel marketing

Puoi far fronte alla situazione per un po’ senza passare al noomarketing. Per fare questo, è necessario rovinare un certo numero di aziende, e anche paesi migliori, preferibilmente paesi ricchi, ma non molto forti. Ad esempio, i paesi che producono petrolio. In questo caso, le restanti società di consumo, ovviamente, avranno abbastanza soldi per un po’.

In questo caso si attende un aggravamento ancora maggiore della crisi mondiale.

Tuttavia, ciò porterà al fatto che la base per la circolazione monetaria diminuirà. Di conseguenza, dopo qualche tempo, quando il denaro avrà terminato il suo cerchio di circolazione, il suo volume totale nell’economia mondiale diventerà ancora più piccolo. In questo caso si attende un aggravamento ancora maggiore della crisi mondiale. Poi, se la situazione non cambia qualitativamente, arriveranno sempre più ondate di crisi. Un marketer a distanza ti aiuterà a gestirli .

Fonte di registrazione: noomarketing.net

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More