...
🛫 Leggi di più su infobusiness, alfabetizzazione finanziaria, crescita personale. Affari su Internet, affari su Internet, investimenti, guadagni, professioni, investimenti redditizi, depositi. Storie di successo, auto-sviluppo, crescita personale.

Quale startup aprire e garantire di arricchirsi

4

Voglio avviare una startup e diventare milionario. In qualche modo lo ero, pensavo che anche se ottieni uno stipendio molto alto, ad esempio $ 5.000 al mese, ci vogliono 20 anni per diventare milionario se non spendi nulla.

[

Se si apre un’attività media ordinaria, spesso anche il reddito non è molto grande, abbastanza per vivere, ma ci vogliono anche 10-20 anni per diventare milionario con rarissime eccezioni.

Durante questo periodo, puoi consumare tutti i tuoi nervi e scuotere la tua salute. A loro volta, le startup vengono spesso vendute per decine e persino centinaia di milioni di dollari con molto meno tempo e fatica. Ovviamente è molto più redditizio creare e vendere una startup che lavorare per uno zio o avere un’attività in proprio. Non riesco proprio a capire quale startup aprire. In che modo le persone di solito trovano le idee per le startup?

Pascià

Come determinare quale avvio aprire

](https://noomarketing.net/sites/default/files/u1/vopros-kartinka.jpg)

Molto probabilmente hai un ottimo intuito e senti già le tendenze che stanno appena iniziando ad emergere. Quindi sei sulla strada giusta. Grazie all’intuizione, sarai in grado di farti una buona idea prima degli altri, creare una startup basata su di essa e venderla. Naturalmente, le istruzioni su come creare una startup non ti danneggeranno.

Per quanto riguarda il processo di generazione delle idee, il più comune è la casualità. Succede così: una persona vuole fare qualcosa, inizia a cercare opportunità, ma non la trova. Di conseguenza, decide di creare qualcosa che lo aiuterà. Inizia a pensarci e gli viene in mente una nuova idea, che poi trasforma in una startup.

A volte le persone generano idee dopo aver letto libri fantasy o aver visto film fantasy. Sono così affascinati dalle loro idee che poi vogliono trovare un modo per implementarle. Ci sono, diciamo, persone del futuro, “creatori automatici". Guardano il mondo attuale con gli occhi del futuro e generano automaticamente idee su come far sì che il futuro arrivi più velocemente Hai contato correttamente.

Quale avvio è facile da aprire

Quale startup aprire e garantire di arricchirsi

In effetti, se sei un mercenario o hai un’attività in proprio, molto raramente puoi superare un certo livello. Inoltre, molto presto inizierà l’automazione totale del tutto e il numero di posti di lavoro e di nicchie per le imprese verrà ridotto in modo significativo. I conducenti saranno sostituiti da autopiloti, costruttori e caricatori da robot, contabili, economisti, finanzieri dall’intelligenza artificiale. C’è un’opinione secondo cui ci sono tecnologie che possono persino sostituire i programmatori.

Rimarranno infatti solo le specialità creative, che difficilmente verranno sostituite dai robot. Quindi ci sono sempre meno opzioni per avere una fonte di reddito. Presto appariranno nuove tecnologie, grazie alle quali intere industrie diventeranno un ricordo del passato e, di conseguenza, anche le imprese e gli uomini d’affari che li hanno serviti diventeranno un ricordo del passato. Ovviamente, anche gli uomini d’affari non sono immuni dalla povertà. Creare e vendere startup sarà uno dei pochi modi per fare soldi. Quindi è meglio iniziare ora, mentre ci sono buone opportunità per questo.

Con un alto grado di probabilità, i "creativi automatici" erano Steve Jobs, Leonardo da Vinci, Ford e molti altri personaggi famosi. Molto probabilmente, non si sono preoccupati della generazione di idee, sono venuti da loro stessi e alla rinfusa. Dopodiché, si trattava solo di dare vita alle idee. Chiaramente, le "creatività automatiche" hanno un vantaggio significativo. Per loro, avendo centinaia di idee, molte delle quali abbastanza promettenti, è più facile fare soldi con la creazione e la vendita di startup.

Dove prendere un’idea per una startup

Le startup regolari hanno più difficoltà di quelle "automatiche" perché è più difficile per loro avere buone idee. È logico fare dei passi per diventare una “creativa automatica”. Questo può essere fatto utilizzando diversi strumenti, uno dei quali è legram (personalità, mercato, startup, business, prodotto). L’uso dei leggram nella giusta combinazione consente di aumentare notevolmente il potenziale ideale.

Per quanto riguarda la startup da aprire, ci sono tre punti principali. Prima di tutto, una startup dovrebbe adattarsi alla tua personalità, alla tua idea di base. Se non è così, sarà molto difficile per te, perché dovrai reprimere costantemente te stesso, la tua personalità, e questo è molto difficile e dannoso. Pertanto, è meglio scoprire in anticipo la tua idea di base con l’aiuto di un legramma della personalità .

Solo le startup che si integrano con l’idea della tua personalità ti andranno facilmente. Il secondo punto è che l’idea di una startup dovrebbe essere in linea con le tendenze, quindi prima di pensare a quale startup aprire, è consigliabile condurre un marketing di avvio, compreso lo studio delle tendenze esistenti, emergenti e in uscita. Forse mentre li studi, ti verrà solo una buona idea.

Il terzo punto è la prospettiva dell’idea. Alcune idee possono interessare 5 persone, altre mille, altre milioni e altre ancora miliardi. È chiaro che è più logico occuparsi di idee su larga scala.

Fonte di registrazione: noomarketing.net

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More