...
🛫 Leggi di più su infobusiness, alfabetizzazione finanziaria, crescita personale. Affari su Internet, affari su Internet, investimenti, guadagni, professioni, investimenti redditizi, depositi. Storie di successo, auto-sviluppo, crescita personale.

Panoramica della criptovaluta Cardano

7

Le quotazioni di tutte le criptovalute sono in calo, il che influisce sulla loro capitalizzazione di mercato. Questo modello è stato osservato da gennaio 2018. A marzo 2018, la criptovaluta ha iniziato a sfarfallare, che a un certo punto è entrata nella top five. Ora è con sicurezza nella top ten in termini di capitalizzazione.

Descrizione della criptovaluta Cardano

Panoramica della criptovaluta CardanoADA è una criptovaluta versione 3.0, secondo gli sviluppatori, il loro progetto correggerà i peccati delle prime due versioni. Bitcoin è una criptovaluta 1.0, è un mezzo di pagamento, Ethereum è una criptovaluta 2.0, una piattaforma con contratti intelligenti e funzioni di criptovaluta. Nella versione 3.0 viene risolto il problema della scalabilità e della connessione di diverse blockchain.

Nel suo lavoro, il progetto Cardano è guidato da un approccio scientifico. Prima che qualsiasi soluzione venga implementata, viene esaminata da scienziati di tre università: Edimburgo, Atene e Connecticut. Grazie a questa soluzione, l’efficienza è aumentata e meno tempo è dedicato ai miglioramenti.

Come funziona Cardano?

La blockchain è divisa in strati. Finora è stato lanciato il livello Byron, che è responsabile dell’esecuzione delle transazioni di pagamento, implementando il cardano come criptovaluta. Il secondo livello di Shelley sarà lanciato nel secondo trimestre del 2018 e consentirà l’utilizzo di contratti intelligenti, che lo avvicineranno nelle funzionalità a Ethereum.

L’utilizzo dell’algoritmo Proof of Stake risolve il problema del ridimensionamento. Con il quale bitcoin ed ethereum combattono da molto tempo, lavorando sull’algoritmo Proof of Work, che è più lento e dispendioso in termini energetici. Gli sviluppatori affermano che il loro algoritmo PoS è lo stesso in termini di sicurezza di PoW con una minima possibilità di hackerare il sistema.

L’obiettivo principale del team è mantenere un equilibrio tra riservatezza e apertura per i regolatori e le autorità di regolamentazione. Cercano di trovare un compromesso tra le libertà personali degli utenti e il desiderio dei governi di controllare tutto.

Nel 2014 Charles Hostings e Jeremy Wood creano la società IOHK e da quel momento inizia la storia del progetto Cardano. Charles Hostings ha precedentemente lavorato nel famigerato Ethereum e lì ha ricoperto posizioni elevate fino al CEO. I principali investitori giapponesi hanno assunto il team IOHK per costruire una nuova piattaforma blockchain. Nel 2015 è iniziata l’ICO, che è durata due anni e si è conclusa a gennaio 2017. Durante questo periodo sono stati raccolti oltre 62 milioni di dollari USA.

La piattaforma è gestita da tre società indipendenti con diversi proprietari:

  1. Fondazione Cardano (Svizzera) – crea standard in base ai quali il progetto sviluppa e monitora la loro attuazione.
  2. IOHK (Hong Kong) – sviluppatori che stanno costruendo una piattaforma blockchain.
  3. Emurgo (Isola di Man) è una società di investimento che si occupa di promuovere il progetto in campo commerciale.

Come estrarre Cardano ada?

In totale, si prevede di emettere 45 miliardi di token ADA. La distribuzione avviene come segue:

  • 57,6% dei token venduti durante ICO
  • Gli sviluppatori mantengono l’11,5%
  • 30,9% di ricompensa ai minatori per aver mantenuto la rete in funzione.

La funzionalità di mining non è ancora abilitata, ma verrà implementata utilizzando l’algoritmo di prova di stake delegato. Per prendere parte al mining, devi essere il proprietario di monete cardano, più ce ne sono nel tuo portafoglio, maggiore è l’opportunità di prendere parte al mining. Questo è apparentemente uno dei motivi per cui la sua capitalizzazione è aumentata. Più risorse, porta più risorse. Per non sovraccaricare la rete, vengono selezionati i leader della rete, che creano nuovi blocchi, per poi trasferirli sulla blockchain comune. Questa è la delega dell’algoritmo. Il 25% dei token estratti verrà automaticamente trasferito al tesoro per pagare i servizi di sviluppatori di terze parti. L’algoritmo di Cardano ha il suo nome: Ouroboros, il serpente mitologico che si divora.

Dove acquistare la criptovaluta Cardano?

Non è possibile acquistare un token ADA direttamente per i rubli. Gli scambi di rubli e gli scambi di criptovalute possono essere utilizzati per acquistare altre criptovalute, dopodiché puoi acquistare Cardano stesso su altri scambi. La scelta di due noti exchange sarà ottimale: il cinese Binance o l’americano Bittrex. Lo scambio Binance ha un’interfaccia attuale per rendere le cose più facili. Una volta acquistato bitcoin o ether, puoi facilmente acquistare ADA. Su Bittrex è possibile acquistare con denaro fiat – dollari USA. Piccole quantità possono essere archiviate sugli scambi di criptovalute stessi, ma se gli importi sono grandi, è meglio trasferire denaro sul portafoglio di criptovaluta Cardano ufficiale.

Nota!

La registrazione di nuovi utenti sull’exchange di criptovalute Binance è limitata.

Cardano ha attualmente due tipi di portafogli: desktop e mobile. Portafoglio mobile disponibile per IO e Android. Il portafoglio desktop non ha ancora tutto il potenziale pianificato. Per ora, puoi archiviare e inviare monete Cardano su di esso. Nel tempo includeranno lo stoccaggio e lo scambio di bitcoin ed ethereum, in futuro sarà possibile collegare altre blockchain e criptovalute tramite un wallet. Si prevede inoltre di utilizzarlo per eseguire applicazioni decentralizzate sviluppate da IOHK. Puoi scaricarlo dal sito Web ufficiale di Cardano nella scheda "INIZIA", quindi "Il portafoglio Daedalus". Dopo l’installazione su un computer, puoi utilizzare il portafoglio.

Fonte di registrazione: dovir-finance.ru

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More